Coronavirus e diabete

#ioRestoaCasa è l’hastag che ci sta accompagnando da mesi ormai, e noi restiamo a casa!

Ma questa situazione porta con sé paura, disorientamento e senso di abbandono, soprattutto per chi è affetto da patologie croniche come il Diabete di Tipo 1.

L’AMD (Associazione Medici Diabetologi) e la SID (Società Italiana di Diabetologia) hanno pensato di istituire un numero verde per venire incontro alle esigenze delle  persone con diabete, costrette a casa come il resto della popolazione e senza possibilità di effettuare le visite e prestazioni ambulatoriali già programmate.

Il numero 800 942 425 sarà attivo tutti i giorni della settimana, domenica compresa, dalle 10:00 alle 18:00, fascia oraria in cui un diabetologo sarà sempre disponibile a rispondere alle domande dei pazienti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *